BANCO DI MISCELAZIONE RESINA E FIBRA DI VETRO

Anno: 2018-2019

Cliente: LEONARDO

Stabilimento: POMIGLIANO D’ARCO (NAPOLI)

Intervento di MANUTENZIONE/AMMODERNAMENTO sul banco di miscelazione utilizzato dal reparto BONDING-B747

La postazione è costituita da un banco aspirante, sul cui piano di lavoro, all’interno di una cabina chiusa, avviene la miscelazione in modalità semi-automatica di una resina con relativo catalizzatore a cui viene successivamente aggiunta della fibra di vetro, secondo proporzioni\rapporti di miscela individuati dall’operatore.

Il prelievo della fibra di vetro avviene in modo automatico, a seguito della richiesta dell’operatore, mediante una lancia di prelievo che veicola la fibra di vetro dal sacco di fornitura, contenuto all’interno di un bidone adiacente, al ciclone integrato nella cabina: in questo modo l’operatore non entra direttamente in contatto con il materiale potenzialmente nocivo alla salute.

Per eliminare il rischio derivante dalla diffusione, all’interno del fabbricato, del suddetto materiale è stato inoltre installato un filtro di opportune caratteristiche sulla sommità della cappa del banco, al fine di intercettarne le polveri espulse ed immettere nell’area di lavoro aria filtrata al 99,5%.

Onde adeguare il banco alla normativa vigente in materia di salute e sicurezza, infine, è stato realizzato ex novo il quadro elettrico a bordo macchina, nonché l’impianto per l’alimentazione pneumatica delle utenze del banco.

Teatek srl

Via Maddaloni snc
c/o Consorzio 'AREA'
Acerra - 80011
NAPOLI - ITALIA

info@teatek.it

+39 08118919610

P.IVA 06362981216

Lascia un messaggio

PRIVACY

2 + 12 =